0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
Elettrovalvola Toro EZ-FLO PLUS -30%

Elettrovalvola Toro EZ-FLO PLUS

27,00 18,90
POLLICI

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Spese di spedizione: gratis

TORO

SKU 65332

Elettrovalvola TORO EZ-FLO Plus valvole in linea e ad angolo 
Istruzioni per l'installazione e per l'uso


Dati Tecnici:

  • Intervallo Campo di portata:1-114 l/min (0,25-30GPM)
  • Pressione d'esercizio:0.70-10bar (10-150 PSI)
  • Solenoide:
        -24V c.a..50/60 Hz (nominale)
        -19V c.a..50/60 Hz (minimo)
        Assorbimento allo spunto: 0.40 A, 9,6 V A  a  24 V c.a.,60 Hz
                                                  0.34 A, 8,16 V A a 24 V c.a.,50 Hz
       Assorbimento a regime:0.20 A, 4,8 V A a 24 V c.a.,50/60 Hz


Perdita di carico:
Portata in GPM     0.25     5      10      15       20         30           
Perdita in PSI         2,0     3,5     4,0     3,0    3,3      6,2 (in linea)
                               2,0     3,3      2,2    1,8    1,9      3,9 (ad angolo)
Portata in  l/min      1       19         38       57         76             114               
Perdita in bar       0.138   0.241   0.276    0.207    0.228     0.427 (in linea)
                            0.138   0.228   0.152    0.124    0.131     0.269 (ad angolo)


Criteri per l'installazione delle valvole
  • Questa serie di valvole non è dotata di dispositivi atti a prevenire il riflusso.Si consiglia di prendere informazioni presso gli "Enti locali" in merito ad eventuali disposizioni in materia e di eseguire l'installazione in accordo alle relative prescrizioni.
  • Fare attenzione alle frecce sul lato del corpo della valvola che indicano la direzione del flusso le installare di conseguenza.
  • Quando vengono usate in un impianto utilizzante acqua pulita,le valvole possono essere installate con un'angolazione qualsiasi.In un impianto che utilizzasse acqua con possibili sostanze in sospensione,le valvole devono essere installate con il solenoide in posizione verticale.
  • Quando le valvole vengono installate in zone in cui la temperatura puo' scendere sotto lo zero,si suggerisce di sistemarle in pozzetti che le proteggano conservando,comunque,la facilità di regolazione e di manutenzione.
  • Per facilitare la manutenzione delle valvole e per preparare il sistema d'irrigazione per l'inverno,si suggerisce l'installazione di una saracinesca che permetta di isolare la valvola(o il collettore delle valvole)dal sistema idrico di alimentazione.

Le valvole della Serie EZ-Flo Plus sono disponibili con attacchi del diametro di 1" e 3/4 con diverse conformazioni,in funzione del tipo di installazione che si desidera effetuare:filettati sia Maschio che Femmina,per incollaggio diretto o misti filetto/portagomma.
Di seguito si riportano alcuni consigli utili per una corretta installazione.

1. Qualsiasi sia il tipo di installazione,si raccomanda di eseguire lo spurgo e la pulizia della tubazione di adduzione,per evitare che sporco e detriti entrino nella valvola

ATTENZIONE:L'unico sigillante ammesso nei raccordi filettati delle valvole è il nastro teflon,l'uso di sigillanti diversi potrà comportare il danneggiamento dei filetti in plastica.

2.Le valvole filettate vanno collegate con tubi o con raccordi interponendo,fra i filetti,3/5 nastri di teflon.Il nastro deve essere distribuito uniformemente su tutta la lunghezza del filetto.Il raccordo deve essere ben serrato.

3.Per il collegamento a reti in pvc per incollaggio,si potranno usare indifferentemente sia valvole filettate,con l'interpolizione di un raccordo di passaggio maschio o femmina,sia valvole con attacchi per l'incollaggio diretto.

4.Impiegando valvole con attacco portagomma accertarsi che l'inserimento del tubo in polietilene comprende tutte le nervature dell'attacco valvola.Utilizzare quindi una fascetta stringitubo in acciaio inossidabile,avendo cura di posizionarla sull'area nervata e stringendola in modo sicuro.

5.Per il collegamento tra valvola(e) e programmatore si consiglia la stesa di un cavo multi polare,atto all'interramento diretto.Il numero di conduttori dovrà essere(al minimo)pari al numero di valvole da alimentare più uno.Si consiglia di usare cavi con conduttori di diversi colori o numerati per semplificarne il riconoscimento.

6.Utilizzare uno dei conduttori del cavo (come comune):ad esso collegare uno dei fili del soleinode di ciascuna valvola.Collegare quindi il filo al restante di ogni soleinoide ad un diverso conduttore del cavo.Accertarsi che tutti i collegamenti sia sicuri ed impermeabili.

7.Nel programmatore,collegare il filo conduttore comune della/e valvola/e al morsetto di uscita contrassegnato con "C" o "Com" .Collegare tutit i cavi colorati delle valvole ai morsetti di uscita numerati,tenendo conto che la numerazione corrisponde all'ordine di funzionamento delle valvole che si desidera mettere in funzione durante un ciclo di irrigazione automatico.

8.Aprire la valvola di alimentazione dell'acqua.Provare l'impianto azionando il programmatore o aprendo le valvole manualmente.


Preparazione per l'inverno
Quando si prepara l'impianto d'irrigazione per l'inverno,usare aria compressa per svuotare le valvole,facendole funzionare automaticamente tramite il programmatore,o manualmente,per un minimo di un minuto in modo da assicurare che non vi rimanga acqua.


Si consiglia in ogni caso,di affidare l'installazione del prodotto a personale qualificato per evitare mal funzionamento o guasti del medesimo.


Elettrovalvole disponibili in:
3/4 Femmina-Femmina
​​​​​​​1" Maschio-Maschio


​​​​​​​