0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

TRATTAMENTI

Disacidificante bianco/neve kg.1 -42%

Disacidificante bianco/neve kg.1

€ 11,50 € 6,70

Disacidificante a base di bicarbonato di potassio e tartrato neutro di potassio. È indicato per ridurre l’acidità totale e per la cura dei vini con spunto acetico. DISACIDIFICANTE E CURATIVO DEI VINI AGRI E SPUNTI COMPOSIZIONE E501 (ii) Bicarbonato di potassio (95%), E336 tartrato neutro di potassio (5%). CARATTERISTICHE GENERALI Aspetto: polvere cristallina bianca, inodore Il DISACIDIFICANTE BIANCONEVE è un prodotto particolarmente studiato per: - la riduzione dell’acidità dei vini; - la cura dei vini spunti, ma non ancora acescenti, di cui migliora sensibilmente le qualità organolettiche. In questi casi è consigliabile eseguire preventivamente un trattamento di stabilizzazione biologica (filtrazione, centrifugazione, pastorizzazione, addizione di anidride solforosa) e, successivamente, conservare il prodotto ben solfitato, al riparo dall'aria ed a bassa temperatura. Il prodotto rispetta le caratteristiche organolettiche naturali del vino e non ha influenza sul colore. APPLICAZIONI  Disacidificazione di vini e mosti  Miglioramento organolettico dei vini con spunto acetico  Correzione del pH DOSI Da 50 a 135 g/hl 135 g/hl di DISACIDIFICANTE BIANCONEVE riducono l'acidità di circa 1 g/l in acido tartarico (limite massimo di disacidificazione previsto dal Regolamento (CE) N. 479/2008). Per un calcolo preciso della dose di DISACIDIFICANTE BIANCONEVE da utilizzare, operare come segue:  prendere 100ml vino  aggiungere idrossido di sodio (NaOH) 0,1N  determinare i ml per arrivare a pH desiderato  ml di idrossido di sodio x 10 = g/hL DISACIDIFICANTE BIANCONEVE MODALITA' D'USO Sciogliere in poca acqua il DISACIDIFICANTE BIANCONEVE, mescolando bene la soluzione, ed aggiungere direttamente al vino poco per volta, sotto agitazione o in rimontaggio. Lasciare a riposo il vino per due giorni, travasarlo e conservarlo poi al riparo dall'aria e a basse temperature. In alternativa, trattare direttamente col DISACIDIFICANTE BIANCONEVE una aliquota di vino pari a circa il 15% della massa da disacidare, mescolare energicamente, lasciare a contatto per due o tre ore, travasare (eventualmente filtrare) e aggiungere al resto del vino, omogeneizzando la massa con un rimontaggio. CONFEZIONI E CONDIZIONI DI CONSERVAZIONE ​​​​​​​Sacchetto da 1 kg Confezione chiusa: conservare in luogo fresco, asciutto e ventilato. Confezione aperta: richiudere accuratamente e conservare come indicato sopra. Prodotto composto da materie prime conformi alle caratteristiche richieste da: Codex Œnologique International Regolamento (UE) N.231/2012 Prodotto per uso enologico, secondo quanto previsto da: Regolamento (CE) N. 479/2008 Regolamento (CE) N. 606/2009

Aggiungi al carrello

6,70

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Hidro-Clar H chiarificante -40%

Hidro-Clar H chiarificante

€ 10,74 € 6,40

Soluzione al 30% di gelatina alimentare a medio grado di idrolisi. Dotata di buona capacità illimpidente, è consigliata per la chiarifica di ogni tipo di vino, per la chiarifica statica e per la flottazione dei mosti. Nei vini rossi e rosati agisce sulla componente tannica responsabile delle sensazioni di astringenza e secchezza percepite a metà-fine palato, rendendo il vino più morbido ed equilibrato. COMPOSIZIONE Gelatina alimentare pura in soluzione acquosa al 30%, stabilizzata con anidride solforosa. CARATTERISTICHE GENERALI Aspetto: soluzione limpida di colore giallo ambrato, con odore d’anidride solforosa. HYDROCLAR 30 è una gelatina mediamente idrolizzata e con una buona densità di carica, dotata di buona capacità sia chiarificante che detannizzante. Può essere usata durante tutto il processo di vinificazione, dalla chiarifica dei mosti fino alla chiarifica di rifinitura del vino. Nei mosti, migliora l’illimpidimento ed elimina la frazione polifenolica estratta durante la pressatura. Nei vini bianchi, rossi e rosati, migliora l’illimpidimento, la filtrabilità e la pulizia olfattiva. Nei vini rossi e rosati attenua le sensazioni di secchezza e di astringenza percepita a mediofine palato. APPLICAZIONI  Chiarifica statica e flottazione dei mosti  Chiarifica di vini bianchi e rosati, in associazione a SIL FLOC, ENARTIS TAN CLAR, PLUXBENTON N, BENTOLIT SUPER o PLUXCOMPACT.  Chiarifica dei vini rossi per illimpidire, migliorare la filtrabilità e per attenuare l’astringenza. DOSI 15 - 40 mL/hL su mosto 10 - 20 mL/hL su vino bianco 30 - 60 mL/hL su vino rosso 10 ml/hL di HYDROCLAR 30 apportano meno di 1 mg/L di SO2. MODALITA’ D'USO ​​​​​​​Addizionare HYDROCLAR 30 direttamente al vino o al mosto. Per la massima efficacia della chiarifica, si consiglia di procedere all'introduzione nel liquido da trattare in modo graduale e continuo, mediante tubo Venturi o pompa dosatrice, dosando HYDROCLAR 30 su almeno metà del volume totale. Per individuare il dosaggio ottimale e per evitare fenomeni di surcollaggio, si consiglia di eseguire preventivamente in laboratorio prove di chiarifica con dosi scalari di gelatina, da sola o in associazione con altri chiarificanti  

Aggiungi al carrello

6,40

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Acido citrico da kg.1 -42%

Acido citrico da kg.1

€ 9,60 € 5,60

Forma complessi solubili con il ferro prevenendo così intorbidamenti e comparsa di precipitati causati da questo metallo. La sua azione complessante contribuisce in alcuni casi alla prevenzione delle ossidazioni. STABILIZZANTE COMPOSIZIONE E 330 Acido citrico puro. CARATTERISTICHE GENERALI Aspetto: polvere cristallina bianca, inodore. APPLICAZIONI Nel vino, l'ACIDO CITRICO forma con il ferro ferrico complessi solubili e previene così intorbidamenti e precipitazioni causati da questo metallo (casse ferrica). Grazie a questa sua proprietà l’ACIDO CITRICO svolge un'azione sinergica con gli antiossidanti nel prevenire le ossidazioni. Inoltre, il suo apporto aumenta l’acidità fissa del vino e contribuisce a stabilire un adeguato tenore di acidità. DOSI Nel vino: 10 - 100 g/hl, secondo le necessità. Un'aggiunta di 93 g/hl aumenta l'acidità totale dell'1‰. Dose massima consentita nella UE: 100 g/hl. MODALITA' D'USO Sciogliere direttamente l'ACIDO CITRICO sotto agitazione in una parte del prodotto da trattare, ed aggiungere poi alla massa omogeneizzandola con un rimontaggio. CONFEZIONI E CONDIZIONI DI CONSERVAZIONE ​​​​​​​Sacchetto da 1 kg Sacco da 25 kg Confezione chiusa: conservare il prodotto in luogo fresco, asciutto e ventilato. Confezione aperta: richiudere accuratamente e conservare come indicato sopra. Prodotto conforme alle caratteristiche richieste da: Regolamento (UE) N.231/2012 Codex Œnologique International Prodotto per uso enologico, secondo quanto previsto da: Regolamento (CE) N. 606/2009

Aggiungi al carrello

5,60

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello